Tutte le notizie in breve

È forse l'abbraccio di due uomini amanti quello impresso nel calco della Casa del Criptoportico, ricavato negli Scavi di Pompei dall'archeologo Vittorio Spinazzola agli inizi del Novecento.

La scoperta è stata resa nota dal direttore generale della Soprintendenza di Pompei nel corso di un convegno.

"Pompei non finisce mai di stupire. Si è sempre immaginato che fosse un abbraccio fra donne. Ma tac e Dna hanno rivelato che sono uomini".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve