Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MILANO - La moglie del premier italiano Silvio Berlusconi, Veronica Lario, dovrebbe ricevere un assegno mensile di 300 mila euro e l'usufrutto a vita della villa di Macherio. Questo sarebbe l'accordo di massima raggiunto sabato scorso, in vista della separazione consensuale, dopo cinque ore di udienza in Tribunale a Milano, tra Berlusconi e la moglie.
Tali particolari, confermati all'ANSA da fonti bene informate sull'intesa, sono il frutto di trattative durate mesi tra i coniugi. L'intesa dovrà essere ancora perfezionata per quanto riguarda alcuni particolari.

SDA-ATS