Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Depositato in commissione Giustizia al Senato italiano l'emendamento che introduce nel codice penale il reato di negazionismo, primo firmatario Felice Casson (Pd) e sottoscritto da Giacomo Caliendo e Nico D'Ascola (Pdl), Mario Gianrusso e Enrico Cappelletti(M5S), Lucio Barani (Grandi autonomie e Libertà, Gal), Monica Cirinnà e Giuseppe Lumia (Pd), Giuseppe De Cristofaro (Sinistra ecologia libertà, Sel) e Gabriele Albertini (Scelta civica, Sc). L'approvazione è prevista nella riunione di questa sera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS