Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Italia: si lancia nel vuoto e cade addosso a marito sul marciapiede

Ha tentato il suicidio lanciandosi dal balcone dell'ufficio ed è precipitata addosso al marito, sul marciapiede, che involontariamente le ha salvato la vita. È successo stamattina a Eboli (provincia di Salerno). Entrambi sono rimasti feriti, fortunatamente in maniera non grave.

La donna, impiegata all'anagrafe, si è lanciata dal primo piano dell'ufficio in cui lavora ed è finita addosso al marito, che si trovava sul marciapiede sottostante.

Lui è ora ricoverato all'ospedale di Battipaglia mentre la moglie si trova in quello di Eboli. I primi ad arrivare sul posto sono stati la polizia municipale e i carabinieri. Si ipotizza che alla base del gesto ci siano motivi legati alla sfera lavorativa: la donna, probabilmente, temeva lo slittamento della pensione a causa della cosiddetta legge Fornero.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.