Navigation

Italia: snowboarder svizzero muore a Courmayeur

La vetta del Mont Dolent, dove si congiungono le linee di frontiera fra Italia, Svizzera e Francia. Sul versante svizzero si trova Orsières (VS) (foto d'archivio) KEYSTONE/ALESSANDRO DELLA BELLA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2020 - 15:19
(Keystone-ATS)

Uno snowboarder, uno svizzero di 27 anni del canton Berna, è morto in un incidente durante una discesa sul Mont Dolent, a Courmayeur. L'incidente è avvenuto poco prima delle 10.00 a 3800 metri di quota.

Secondo quanto riferisce l'agenzia italiana Ansa, il 27enne è caduto per circa 400 metri dalla vetta, dove era salito insieme al fratello e ad un amico partendo dal versante elvetico. La vetta del Mont Dolent è divisa tra Italia, Svizzera e Francia.

Lo snowboarder è stato raggiunto dai tecnici del Soccorso Alpino valdostano. Il medico rianimatore arrivato sul posto in elicottero ne ha constatato il decesso. Il compagno di discesa non ha avuto necessità di trattamento sanitario ed è stato riportato a valle sotto shock

La salma è stata trasportata al cimitero di Courmayeur. Delle indagini si occupa la guardia di finanza di Entreves, che ha già raccolto le deposizioni dei due testimoni. I parenti della vittima sono arrivati a Courmayeur per il riconoscimento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.