Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La nave della marina militare italiana San Giorgio ha soccorso ieri al largo di Malta un gruppo di 834 immigrati che erano a bordo di alcuni barconi legati uno con l'altro. La nave ha raggiunto stamane il porto di Reggio Calabria.

Gli immigrati sono di diversa nazionalità e sono rispettivamente 582 uomini, 102 donne tra cui quattro in procinto di partorire, e 150 minorenni tra i quali alcuni neonati. Le loro condizioni, secondo quanto si è appreso, sono buone.

La Prefettura di Reggio Calabria si è mobilitata per organizzare l'accoglienza degli immigrati. Il Comune ha messo a disposizione le strutture cittadine all'interno delle quali troveranno posto 400 persone. Sono in corso le fasi organizzative per trovare posto agli altri 400 migranti.

Dagli accertamenti compiuti non vengono segnalate criticità tra gli immigrati soccorsi. Alle fasi operative per l'accoglienza parteciperanno polizia, carabinieri, guardia di finanza, volontari della protezione civile e strutture sanitarie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS