Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un tentativo di attacco con bombe carta e fuochi d'artificio al cantiere della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione, a Chiomonte, è stato respinto dalle forze dell'ordine in serata.

Una quarantina di attivisti No Tav, che avevano organizzato un apericena vicino al varco 1 del cantiere, ha raggiunto l'area archeologica del paese e da lì ha fatto partire il lancio. I manifestanti sono stati dispersi con lacrimogeni e idranti prima che riuscissero ad avvicinarsi alle recinzioni. È in corso la loro identificazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS