Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È in prognosi riservata, e le sue condizioni sarebbero sotto controllo, il giudice Giancarlo Giusti che ha tentato di togliersi la vita nel pomeriggio nel carcere di Opera a Milano.

Giusti, a quanto è saputo, avrebbe cercato di suicidarsi impiccandosi con un cordino che reggeva i pantaloni. È stato l'intervento della polizia penitenziaria a evitare il suicidio. Il magistrato è ora ricoverato all'ospedale, in prognosi riservata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS