Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una mancia di ben 500 euro: a lasciarla ad una parrucchiera di Marina di Massa (Toscana) è stata una turista russa che aveva bisogno di una "piega" ai capelli. È rimasta senza parole la figlia della titolare di un piccolo negozio sulla costa, quando la donna, una signora di mezza età, dai lunghi capelli rossi, arrivata con la figlia adolescente, dopo aver pagato alla cassa meno di 40 euro per due "pieghe", ha messo in mano della ragazza una busta. Dentro c'era un unico biglietto da 500 euro.

La titolare del negozio racconta che le due turiste russe erano capitate per caso a Marina di Massa, non erano quindi clienti abituali, ma, hanno detto durante il trattamento, di essere rimaste colpite dalla gentilezza del personale. "Ho lasciato che i soldi li prendesse mia figlia - racconta la titolare del negozio - che è già partita per un week end con il suo fidanzato. Io spero di rivedere ancora questa generosa cliente".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS