Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

FIRENZE - Un'addetta alla nettezza urbana di Firenze ha salvato stamani all'alba la vita di un uomo che, caduto ubriaco in un cassonetto, stava per essere stritolato dalla compattatrice. L'operatrice ecologica stava caricando il cassonetto sulla rampa elevatrice della compattatrice quando ha visto sbucare una mano dai rifiuti e ha bloccato l'ingranaggio appena in tempo. L'uomo è stato estratto dai rifiuti sano e salvo.

SDA-ATS