Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Jacqueline Fehr (PS), eletta ieri nel Consiglio di Stato zurighese, ha annunciato oggi che non si ripresenterà in ottobre per un nuovo mandato in Consiglio nazionale. La neoeletta non ha tuttavia ancora deciso se lascerà il seggio a Berna prima del termine.

Nel canton Zurigo i membri del Consiglio di Stato hanno la possibilità di cumulare la carica di governo con quella alle Camere federali. Quattro anni fa il collega di partito Mario Fehr si trovò nella medesima situazione e decise, dopo una pausa di riflessione, di rimanere in Consiglio nazionale fino alle elezioni d'ottobre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS