Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente russo Vladimir Putin ha ricevuto una lettera di Recep Erdogan in cui il presidente turco chiede "perdono" alla famiglia del pilota russo morto in seguito all'abbattimento del jet Su-24.

Nella lettera si dice pronto a "qualsiasi iniziativa" per alleviare il danno arrecato e ripristinare i rapporti fra Russia e Turchia. Lo fa sapere il Cremlino attraverso una nota stampa.

Erdogan sottolinea inoltre che è in corso un'indagine giudiziaria contro un cittadino turco "connesso alla morte del pilota russo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS