Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Jp Morgan ha riportato il primo passivo da quando è guidata da Jamie Dimon. La banca ha registrato una perdita nel terzo trimestre di 380 milioni di dollari contro l'utile di 5,71 miliardi nello stesso periodo del 2012. Sui conti pesano - scrive l'agenzia Bloomberg - gli accantonamenti da 7,2 miliardi di dollari a copertura di contenziosi legali e indagini dei regolatori di settore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS