Navigation

Jungfraubahn: anno record

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 aprile 2012 - 08:08
(Keystone-ATS)

Il 2011 è stato un anno record per la Jungfraubahn. Grazie alla forte affluenza di turisti asiatici la compagnia ferroviaria dell'Oberland bernese ha ottenuto un utile netto di 25,4 milioni di franchi, facendo un balzo del 12,3% rispetto al 2010.

Il volume d'affari è aumentato del 6,7% a 147,8 milioni di franchi, il più alto nella storia della compagnia, si legge in una nota diramata oggi. In tutto, 765'000 persone sono salite allo Jungfraujoch, la più alta stazione ferroviaria d'Europa a 3454 m di quota. Anche questo un record, rileva l'impresa, confermando cifre già pubblicate in gennaio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?