Navigation

Kabul: Petraeus passa consegne comando Nato ad Allen

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 luglio 2011 - 09:05
(Keystone-ATS)

Il capo delle forze Nato in Afghanistan, il generale americano David Petraeus, ha oggi passato ufficialmente il comando al suo successore, il generale americano John Allen, nel corso di una cerimonia a Kabul.

Petraeus lascia l'Afghanistan dopo un anno a capo della coalizione e assumerà la guida della Cia dove prenderà il posto di Leon Panetta, nominato nuovo ministro della Difesa degli Stati Uniti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?