Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

VARSAVIA - A 24 ore dalla cerimonia, sono arrivate a Varsavia le prime disdette, a causa della nube vulcanica dall'Islanda, per i funerali del presidente Lech Kaczynski e di sua moglie Maria, domani a Cracovia.
Secondo un comunicato del ministero degli esteri, otti Stati hanno cancellato finora la loro adesione, fra cui il presidente della Macedonia, Djordje Ivanov, il premier sudcoreano, Chung Unchan, i ministri degli esteri di India, Messico, Egitto, il presidente del parlamento giapponese, il governatore generale della Nuova Zelanda e il ministro della difesa del Pakistan.
Finora era stata confermata la presenza a Cracovia dei leader di 98 stati fra cui il presidente USA Barack Obama, russo Dimitri Medvedev, tedesco Horst Koehler, francese Nicolas Sarkozy e della cancelliera Angela Merkel. A causa della nube islandese, lo spazio aereo polacco è chiuso da ieri, così come quello di gran parte dell'Europa.

SDA-ATS