Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La società zurighese che fornisce soluzioni per l'automazione dei magazzini e la movimentazione dei materiali Kardex ha registrato nel primo semestre un giro d'affari di 227,3 milioni di euro (circa 280 milioni di franchi), il 5,2% in meno di un anno prima. Grazie a commesse più lucrative, miglioramenti a livello operativo e un controllo dei costi l'utile netto è però cresciuto del 18,7% a 10,8 milioni (13,3 milioni di franchi), quello EBIT pure del 18,7% a 14,6 milioni (18 milioni di franchi).

Le nuove ordinazioni sono diminuite dell'1,1% a 249,3 milioni di euro, mentre il totale delle commesse in portafoglio a fine giugno segnava un incremento del 7% a 174,1 milioni, ha comunicato oggi la società.

La vendita della divisione Stow, annunciata in maggio e nel frattempo conclusa, ha portato nelle casse dell'azienda 76 milioni di euro. In vista della prossima assemblea generale il consiglio d'amministrazione propone il versamento di un dividendo straordinario di complessivamente 30 milioni di euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS