Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La sezione indiana di Amnesty International è stata denunciata per sedizione al termine di un incontro realizzato sabato scorso sulla crisi in Kashmir a Bangalore, nell'India meridionale, in cui sarebbero stati scanditi da alcuni studenti "slogan anti-indiani".

Lo riferisce oggi Ndtv. La denuncia, precisa l'emittente, è stata presentata alla polizia insieme ad un video dall'associazione giovanile Abvp, ala studentesca dell'Rss, organismo ideologico del partito di governo Bjp.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS