Navigation

Kenya: battello naufraga in arcipelago Lamu, morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 09:19
(Keystone-ATS)

Almeno otto persone hanno perso la vita in mare - un bilancio ancora provvisorio - nell' arcipelago di Lamu, in Kenya, quando un battello pieno di gente si è rovesciato. Lo ha annunciato la polizia keniana.

"Continuiamo le ricerche dei sopravissuti e abbiamo già portato 12 persone in ospedale, dove vengono curate dopo che il loro battello, in mezzo a onde alte, si è rovesciato ieri sera in piena notte", ha detto il capo regionale della polizia, Aggrey Adoli.

Finora "abbiamo recuperato i corpi di otto persone morte annegate e continuiamo anche oggi le ricerche", ha aggiunto Adoli, aggiungendo di sperare "che alcuni siano riusciti a nuotare fino alla riva". Secondo i sopravissuti, almeno 40 persone erano a bordo dell'imbarcazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?