Navigation

Kenya: migliaia di palloncini gialli distribuiti a Nairobi

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 novembre 2011 - 21:27
(Keystone-ATS)

Un artista americano ha distribuito oggi migliaia di palloncini gialli ai passanti di Nairobi accanto alla fermata dei bus dove qualche settimana fu messo in atto un sanguinoso attentato dagli integralisti islamici di Al Shabaab. La singolare iniziativa, il 'Monday Morning', è stata ideata e realizzata da Yazmany Arboleda, artista americano contemporaneo e multimediale, che ha fatto tappa in Kenya dopo aver messo in scena nei mesi scorsi la stessa performance a Bangalore, in India e nella città di Yamaguchi, in Giappone.

"Penso che l'orribile energia negativa della paura, abbia bisogno di essere contrastata con qualcosa di bello e colorato che parla al cuore della gente. E l'arte può farlo", ha dichiarato Arboleda ai media locali.

E il 'Monday Morning' a Nairobi ha assunto un particolare significato alla luce della paura per le minacce di nuovi attentati da parte dei miliziani di Al Shabaab.

Arboleda è riuscito ad "arruolare" decine di giovani artisti keniani che, insieme all'artista americano, hanno regalato palloncini gialli in tutta la zona orientale della capitale kenyana. "Il messaggio è quello di mettere giù una granata e prendere un pallone", ha spiegato Arboleda.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?