Navigation

Kenya: morta Wangari Maathai, Premio Nobel per la Pace 2004

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2011 - 08:25
(Keystone-ATS)

Premio Nobel per la Pace e ambientalista, Wangari Maathai è morta in ospedale, dove era ricoverata per sottoporsi a un trattamento contro il cancro. Lo ha annunciato la televisione kenyana.

Maathati, che ha vinto il Nobel nel 2004, ha fondato il movimento "Green Belt", è stata un'attivista per i diritti civili e delle donne, ed è anche stata eletta in Parlamento.

I media kenyani hanno riportato la notizia, senza fornire altri dettagli. Il movimento Green Belt l'ha poi confermata sul suo sito internet: "È con immensa tristezza che la famiglia di Wangari Maathai annuncia la sua morte, avvenuta il 25 settembre dopo una lunga e coraggiosa battaglia contro il cancro".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?