L'amministrazione Obama aumenterà il numero dei rifugiati negli Stati Uniti fino ad accoglierne 100 mila nel 2017. Lo ha annunciato il segretario di Stato, John Kerry, da Berlino, riferisce il New York Times.

L'annuncio fa seguito all'incontro tra Kerry e dirigenti tedeschi per discutere dell'ondata di migranti che attraversa l'Europa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.