Il presidente Recep Tayyp Erdogan è determinato "a rivelare i dettagli sulla morte" di Jamal Khashoggi.

Lo ha detto il portavoce del partito di Recep Tayyp Erdogan, Omar Celik, citato dall'agenzia di stampa governativa Anadolu, nella prima reazione ufficiale turca dopo gli annunci di Riad sulla morte del giornalista.

La Turchia "non accuserà nessuno prima della fine delle indagini" su Kashoggi ma "non vuole che sia nascosta nessuna cosa" sul caso.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.