Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno due soldati ucraini sono rimasti uccisi e 42 feriti negli scontri di oggi a Sloviansk, una delle roccaforti dei miliziani filorussi nell'Ucraina orientale. Lo fa sapere Vladislav Selezniov, portavoce di Kiev nell'operazione militare contro i separatisti che il governo ucraino definisce "antiterrorismo".

SDA-ATS