Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 25 OTT - Strage di tossicomani, a Rio de Janeiro: sette persone (due donne e cinque uomini) sono state assassinate dentro un'abitazione usata per il consumo di droga da killer incappucciati. L'eccidio è avvenuto la notte scorsa a Realengo, nella zona ovest della città.

Secondo il racconto dei testimoni, un gruppo di sicari con il volto coperto ha fatto irruzione nella casa facendo fuoco a sangue freddo sugli occupanti con pistole e fucili. Vicini e parenti delle vittime hanno confermato alla polizia che tutti erano consumatori abituali di crack.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS