Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Il presidente kirghizo deposto Kurmanbek Bakiev ha lasciato il Kazakhstan: lo riferisce l'agenzia Interfax citando il portavoce del ministero degli esteri kazako Askar Abdrakhmanov, che tuttavia precisa di non sapere dove sia diretto. Nei giorni scorsi Bakiev si era recato a Taraz, in Kazakhstan, Paese che detiene la presidenza di turno dell'Osce. Fino a ieri circolavano voci di un possibile asilo politico per Bakiev in Bielorussia.

SDA-ATS