Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La bara coperta dalla bandiera europea

KEYSTONE/APA/Bildzeitung/DANIEL BISKUP

(sda-ats)

È tutto pronto al Parlamento europeo di Strasburgo per i funerali dell'ex cancelliere tedesco Helmut Kohl, i primi funerali di Stato mai organizzati dall'Ue.

La bara di Kohl è arrivata questa mattina presto dalla sua casa di Ludwigshafen, in Germania, coperta soltanto con una bandiera europea ed è stata messa in una camera ardente dove gli ospiti in arrivo al Parlamento si fermano per un omaggio e un momento di raccoglimento.

Da lì sarà trasportata nell'emiciclo, dove solitamente si riuniscono gli eurodeputati in seduta plenaria, per la cerimonia funebre e i discorsi ufficiali.

I leader e gli ospiti hanno già iniziato ad arrivare al Parlamento, accolti dal presidente dell'eurocamera Antonio Tajani. Sono già entrati tra gli altri il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.

Per l'Italia sono arrivati gli ex premier Silvio Berlusconi e Romano Prodi e il ministro degli Esteri Angelino Alfano. In molti, all'ingresso, lasciano un ricordo su uno dei libri funebri allestiti fuori dall'emiciclo.

SDA-ATS