Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale zurighese Komax ha registrato un buon primo semestre 2015: rispetto allo stesso periodo del 2014 l'utile netto ha fatto un balzo del 43,4%, a 11,8 milioni di franchi, mentre il fatturato è cresciuto del 2% a 175 milioni.

Il risultato operativo è tuttavia diminuito del 4,9%, a 21,4 milioni. La forza del franco ha avuto una influenza negativa del -1,9%, indica il gruppo in una nota diramata oggi.

La direzione si ritiene in grado di compensare l'handicap del franco forte sull'insieme dell'esercizio, con un programma di miglioramento delle performance.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS