Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un candidato a sindaco di Skenderaj nelle municipali di domani in Kosovo è stato ucciso oggi a colpi d'arma da fuoco. Lo hanno reso noto fonti della polizia locale, secondo le quali l'omicidio non avrebbe connotazioni politiche ma sarebbe legato a contrasti tra la vittima e il suo assassino.

Bekim Birinxhiku, questo il nome della vittima, aveva 38 anni ed era candidato di Alleanza per il futuro del Kosovo (Aak) di Ramush Haradinaj. Parlava al telefono quando è stato raggiunto da colpi di pistola sparati da un poliziotto fuori servizio. Baki Kelani, portavoce della polizia, ha detto che fra i due vi erano forti contrasti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS