Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

CHESEAUX VD - Il gruppo vodese Kudelski, specializzato nei sistemi di criptaggio, ha realizzato lo scorso anno un utile netto di 51,1 milioni di franchi, dopo una perdita di 7 milioni nel 2008. Il risultato operativo è addirittura triplicato, a 73,3 milioni di franchi (+296,5%). Il giro d'affari è progredito del 2,3% (+4,7% a tassi di cambio costanti) a 1,061 miliardi, afferma la società in una nota diffusa oggi.
Il consiglio d'amministrazione propone il versamento di dividendo doppio rispetto a quello precedente, di 30 centesimi per azione al portatore e di 3 centesimi per titolo nominativo.
Il gruppo di Cheseaux si mostra fiducioso per l'esercizio 2010, in particolare grazie al segmento TV digitale, la cui forte dinamica dovrebbe proseguire. Globalmente Kudelski punta a un fatturato compreso tra 1,10 e 1,14 miliardi di franchi e un utile operativo tra 105 e 120 milioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS