Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SCHINDELLEGI SZ - Kühne + Nagel, gruppo svittese attivo a livello mondiale nel settore dei trasporti e della logistica, ha registrato nei primi sei mesi dell'anno un utile di 281 milioni di franchi, in rialzo dell'8,9% rispetto allo stesso periodo del 2009.
Il fatturato è salito del 15,9% a 9,85 miliardi di franchi, mentre sul piano operativo il risultato EBIT si è assestato a 357 milioni, con una progressione del 9,2%.
La crescita del gruppo, secondo quanto si legge in un comunicato, è stata superiore all'andamento del mercato in tutti i settori di attività. Kühne + Nagel, che opera in un centinaio di paesi, dà lavoro a oltre 55 mila persone. Le cifre annunciate stamane sono migliori rispetto alle previsioni degli analisti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS