Navigation

Kühne+Nagel: contratto in Irlanda

Contratto in Irlanda per il colosso della logistica Kühne+Nagel. KEYSTONE/MARTIN RUETSCHI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 ottobre 2020 - 08:55
(Keystone-ATS)

Kühne+Nagel rafforza la sua posizione nel settore farmaceutico.

Il colosso svittese della logistica ha siglato un contratto pluriennale con il fabbricante irlandese di sistemi d'iniezione di medicamenti West Pharmaceuticals. L'importo e la durata non sono stati resi pubblici.

Nel quadro della collaborazione Kühne+Nagel investirà nella gestione dei servizi di logistica contrattuale e stradale della West Pharmaceuticals, si legge in un comunicato. Il magazzino fatto su misura comprende una capienza per 30'000 palette e un sistema completo di controllo della temperatura.

L'Irlanda rappresenta uno dei più grandi esportatori di prodotti farmaceutici al mondo. L'azienda svittese dispone di nove altri siti destinati al settore.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.