Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo svizzero Kuoni, attivo nel settore dei viaggi, sarebbe nel mirino della società di partecipazioni cinese Fosun, che potrebbe avanzare un'offerta direttamente o attraverso il tour operator britannico Thomas Cook, di cui i cinesi controllano una quota.

Lo scrive il quotidiano britannico Daily Mail.

Contattata dalla Reuters Kuoni ha fatto sapere che non commenta voci di mercato. La notizia ha comunque messo le ali al titolo dell'azienda in borsa, che è arrivato a guadagnare quasi il 4%.

Fosun, che ha anche una partecipazione in Club Med, punterebbe ad imprese interessanti per i clienti cinesi e in grado di ampliare le loro attività nel paese asiatico. Il giornale cita anche l'inglese TUI Travel quale potenziale acquirente di Kuoni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS