Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kuoni: utile operativo in calo nel 2016

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Il gruppo Kuoni ha generato nel 2016 un modesto utile netto di 4,1 milioni di franchi, un risultato ben migliore rispetto alla perdita di 294,2 milioni subita l'anno precedente.

Il ritorno alle cifre nere si deve in particolare alle attività non più proseguite, che hanno messo a segno un utile di 2,8 milioni dopo il risultato negativo di 352,1 milioni di dodici mesi prima, indica la società in un comunicato. Le attività mantenute sono crollate a 1,3 milioni, a fronte dei 57,9 milioni del 2015.

Il gruppo si è riconvertito l'anno scorso in fornitore di servizi ai viaggiatori, dopo che l'azienda è passato nel maggio del 2016 sotto il controllo di Kiwi Holding, di proprietà del fondo di investimento svedese EQT.

I ricavi sono scesi del 2% a 3,28 miliardi di franchi, mentre il margine lordo è sceso di 0,3 punti al 18,5%. Il risultato operativo (Ebit) si è contratto di quasi i tre quarti, a 20,9 milioni di franchi (81,2 milioni nel 2015) sotto l'effetto combinato dei costi di acquisizione e riorganizzazione e della vendita di un immobile nel corso dell'anno. Il relativo a margine è sceso di 1,8 punti allo 0,6%.

Kuoni non è più quotata in borsa dallo scorso novembre. Il gruppo ha avviato un vasto programma di ristrutturazione nel gennaio del 2015 e alcuni mesi più tardi ha annunciato la vendita degli affari europei di tour operator alla tedesca Rewe, operazione che è stata portata a termine nel settembre seguente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS