Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kuoni rinuncerà a diverse attività deficitarie all'estero. Lo ha comunicato oggi lo stesso operatore turistico zurighese. Si tratta in particolare di agenzie in Italia, Spagna, Belgio Russia e nei Paesi Bassi, come anche della piattaforma alberghiera Octopus Travel. L'operazione interessa circa 500 dipendenti.

Le entità saranno vendute o cedute alla loro attuale direzione, precisa Kuoni, aggiungendo che il peso della manovra sui risultati è stimato a circa 80 milioni di franchi.

Le attività interessate generano un giro di affari annuale di circa 300 milioni di franchi. Abbandonandole dovrebbe essere eliminata una perdita operativa annuale di circa 17 milioni, aggiunge la nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS