Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente della Fifa Gianni Infantino.

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

L'Autorità federale di sorveglianza dei revisori (ASR) ha concluso senza riscontrare irregolarità le verifiche relative alla revisione dei conti annuali della Fifa effettuata dalla KPMG AG per il periodo dal 2008 al 2014.

Le notizie diffuse dai media legate alle possibili illeciti della Fifa hanno spinto l'ASR a verificare se queste si fossero ripercosse anche sulla revisione dei conti annuali e di gruppo della Federazione calcistica internazionale.

"Le lacune riscontate hanno potuto essere eliminate adottando adeguati provvedimenti, decisi dall'ASR assieme alla KPMG", indica in un comunicato odierno l'istituto di sorveglianza.

In un caso è stato avviato un procedimento di enforcement (sorveglianza e applicazione delle normative finanziarie del diritto) sfociato in un'ammonizione scritta nei confronti di una persona fisica alle dipendenze della KPMG, precisa l'ASR.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS