Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BREMGARTEN AG - Il consigliere nazionale UDC argoviese Lieni Füglistaller dovrà comparire davanti al tribunale distrettuale di Bremgarten (AG) per rispondere dell'accusa di tentata usura. Il procuratore chiede una pena di sei mesi con la condizionale e un multa di 1'000 franchi.
Il processo dovrebbe svolgersi entro fine anno, ha detto il presidente del tribunale. La vicenda riguarda un prestito di 20'000 franchi concesso dal consigliere nazionale argoviese a un privato per sviluppare un nuovo sistema di accensione per i motori a scoppio. L'invenzione però non è mai stata messa in commercio e il prestito non è stato rimborsato.
Lieni Füglistaller ha proposto al debitore un accordo che prevede un interesse del 7,5% in caso di commercializzazione e una partecipazione agli utili di 50'000 franchi. L'inventore ha sporto denuncia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS