Navigation

La Casa Bianca vara la stretta sullo ius soli

Giro di vite contro il turismo delle nascite negli USA. KEYSTONE/AP/CK sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 gennaio 2020 - 18:40
(Keystone-ATS)

La Casa Bianca ha ufficializzato che da domani il Dipartimento di Stato non rilascerà più visti temporanei (B-1/B-2) agli stranieri che cercano di entrare negli Usa per il 'turismo delle nascite'.

Si tratta della prassi di viaggiare negli Stati Uniti per garantire la cittadinanza americana automatica e permanente per i bambini nati su suolo americano. Questa modifica, spiega, "è necessaria per aumentare la sicurezza pubblica, la sicurezza nazionale e l'integrità del nostro sistema sull'immigrazione".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.