Navigation

La Posta: elevata puntualità per lettere e pacchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2012 - 11:34
(Keystone-ATS)

E' rimasta elevata anche nel 2011 la puntualità della Posta nella consegna di lettere e pacchi; migliorati persino i tempi prescritti dalla Confederazione. La Svizzera si distingue inoltre nel confronto internazionale, fa sapere oggi la stessa Posta in un comunicato.

Lo scorso sono stati trattati circa 2,3 miliardi di invii di lettere; il 97,5% delle di quelle della Posta A è stato consegnato puntualmente (2010: 97,2%). Per quanto concerne le lettere della Posta B si è raggiunto un nuovo record del 99,3% (2010: 98,5%).

I pacchi sono stati oltre 100 milioni. Il 97,4% di quelli PostPac Priority è giunto puntualmente a destinazione il giorno seguente (2010: 97,7%). Il 97,7% dei pacchi Economy è stato consegnato puntualmente (2010: 97,5%). Questi dati mostrano che le tecnologie impiegate nei centri pacchi della Posta "sono fra le più affidabili e moderne". Per poter soddisfare ancora meglio le esigenze della clientela, dall'inizio dell'anno il servizio PickPost è offerto da circa 350 uffici postali in più. La rete di uffici PickPost comprende ora oltre 700 punti di accesso.

I valori conseguiti superano quanto prescritto dalla Confederazione, che richiedeva la consegna puntuale del 97% degli invii.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?