Tutte le notizie in breve

Con Brexit non cambia nulla per la Svizzera, secondo la presidente della Confederazione Doris Leuthard.

Per il Consiglio federale è importante continuare a promuovere gli interessi elvetici, ha aggiunto parlando con i media a Soletta, dove si tiene la seduta odierna del governo.

"Questo significa che vogliamo mantenere le relazioni senza interruzioni con la Gran Bretagna quando non sarà più membro dell'Ue". È di vitale importanza che non ci siano lacune giuridiche nei rapporti con un ex membro dell'Ue.

La Svizzera ha sempre avuto buoni rapporti con l'amministrazione britannica e la settimana prossima Johann Schneider-Ammann sarà a Londra, ha detto ancora Leuthard. È chiaro che abbiamo bisogno di un accordo di libero scambio. Visto che la Gran Bretagna è ancora membro dell'Ue non è possibile negoziare ufficialmente un'intesa, si tratta quindi di sondare il terreno e preparare future trattative. Tutti i dipartimenti stanno preparando accordi in questo senso, ha aggiunto la consigliera federale.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve