Navigation

LafargeHolcim solida nel terzo trimestre del 2019

LafargeHolcim, numero uno mondiale nel settore del cemento, ha registrato risultati contrastanti nel terzo trimestre del 2019 (foto d'archivio) KEYSTONE/WALTER BIERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 ottobre 2019 - 07:54
(Keystone-ATS)

LafargeHolcim, numero uno mondiale nel settore del cemento, ha registrato risultati contrastanti nel terzo trimestre del 2019.

Il fatturato si è attestato a 7,14 miliardi di franchi, in calo del 3%, indica il gruppo in un comunicato odierno, precisando tuttavia che a tassi di cambio costanti vi è stata una progressione del 4,9%.

A livello operativo, l'EBITDA è cresciuto dello 0,8% (+6,4% a tassi di cambio costanti) a 1,9 miliardi di franchi.

I risultati sono superiori alle attese degli analisti intervistati dall'agenzia finanziaria AWP, che pronosticavano vendite pari a 7,06 miliardi e un EBITDA di 1,82 miliardi.

Per l'insieme dell'esercizio, la direzione di Lafargeholcim si attende una crescita organica tra il 3 e il 5%, oltre a una progressione di almeno il 5% dell'EBITDA.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.