Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lanciati altri due satelliti della costellazione Galileo, il sistema europeo di navigazione satellitare. Sono il 13 e il 14 e porteranno Galileo nella fase operativa prevista alla fine dell'anno.

I due satelliti sono partiti con un razzo Soyuz dalla base di Kourou, nella Guyana francese.

Con questo lancio, continua a crescere la costellazione del sistema europeo di navigazione satellitare, promosso dalla Commissione Ue e realizzato dall'Agenzia Spaziale Europea (Esa).

Con l'avvio della fase operativa si inaugureranno i primi servizi che aumenteranno gradualmente fino al completamento della costellazione nel 2020, con 24 satelliti operativi e sei di riserva.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS