Navigation

Latte materno fa bene ai polmoni anche se madre è asmatica

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 febbraio 2012 - 13:44
(Keystone-ATS)

I bambini nutriti al seno per almeno quattro mesi respirano meglio di coloro che non sono stati allattati, e questo anche se la madre soffre d'asma. A tale conclusione è giunta un'équipe di ricercatori dell'Università di Berna, smentendo una precedente ipotesi.

Uno studio condotto negli Stati Uniti alcuni anni fa suggeriva che i bambini allattati da madri asmatiche hanno più possibilità di avere difficoltà di respirazione. La ricerca condotta dall'Istituto di medicina sociale e preventiva dell'Università di Berna smentisce questa ipotesi, afferma oggi il Fondo nazionale svizzero.

Dopo aver analizzato gli indicatori di salute di 1458 scolari britannici, i ricercatori bernesi sono giunti alla conclusione che anche il latte materno delle donne asmatiche favorisce lo sviluppo delle vie respiratorie dei loro figli. I risultati sono stati pubblicati sul sito internet del "American Journal of respiratory and critical care medicine".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?