Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel latte per lattanti "Super Premium 1" dell'azienda Bimbosan in confezione di ricarica, venduto anche da Coop, è stata riscontrata una contaminazione microbiologica da Cronobacter. Il germe può causare infezioni gravi ai neonati.

In una nota odierna, l'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV) raccomanda di non consumare il prodotto in questione, che è stato immediatamente ritirato dal commercio.

L'articolo incriminato è il latte in confezioni da 400 grammi, con numero di lotto L 16185 e L 16191 e data minima di conservabilità il 21 ottobre 2017. È stato venduto nelle farmacie, nelle drogherie e nei negozi Coop.

In casi rari, il Cronobacter può causare nei neonati, nei lattanti e nei bambini piccoli infezioni gravi come la meningite.

La contaminazione è stata evidenziata in occasione di controlli interni dell'azienda produttrice.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS