Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sarà un'azienda di Lugano, la CSC Impresa Costruzioni SA, a costruire la nuova galleria di circonvallazione di Silvaplana, in Alta Engadina. Il Governo grigionese ha annunciato oggi di aver aggiudicato la commessa per un valore di 33,6 milioni di franchi.

Il traforo di 750 metri e con una pendenza dell'8,5%, sarà realizzato tramite avanzamento con esplosivo. Oltre alle strutture di sicurezza usuali verranno approntate cinque uscite d'emergenza, una ogni 125 metri.

Il progetto per realizzare i 1470 metri di circonvallazione di Silvaplana è stato approvato dall'esecutivo retico nel 2005. Il primo colpo di piccone è stato dato nel giugno 2010. Si prevedono spese complessive di 70 milioni di franchi. L'apertura al traffico dovrebbe avvenire nel 2016.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS