Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Calano le offerte di lavoro in Svizzera: l'indice Adecco Swiss Job Market segnala nel secondo trimestre una contrazione del 7% rispetto al trimestre precedente, percentuale che si attesta al 4% se si tiene conto degli effetti stagionali.

L'indice, calcolato dall'Università di Zurigo, è comunque superiore dell'11% a quello del corrispondente periodo del 2013, segno che "l'offerta di impiego rimane importante", indica Adecco in una nota.

La ricerca di personale è cresciuta nel settore delle finanze e nelle professioni amministrative, mentre è calata per le funzioni dirigenziali e nel settore delle costruzioni.

La flessione è stata marcata nel nord-ovest della Svizzera (-13%). L'Espace Mittelland (Friburgo, Giura, Neuchâtel e Berna) segna una diminuzione del 7%, mentre nella regione del Lemano la contrazione è stata dell'1% soltanto. La sola regione in crescita (+1%) è la Svizzera centrale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS