Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il commercio estero svizzero ha ristagnato nei primi nove mesi dell'anno. Le esportazioni sono aumentate dello 0,4% a 150,1 miliardi di franchi, mentre le importazioni sono scese dello 0,8% a 130,9 miliardi. Lo ha reso noto stamani l'Amministrazione federale delle dogane (AFD).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS