Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La posizione di una persona all'interno della propria rete sociale può rivelare il suo status economico.

Lo dimostra la ricerca basata su un'analisi matematica e condotta sulla popolazione del Messico, che potrebbe essere molto utile anche per costruire campagne pubblicitarie mirate e più efficaci. Lo studio, guidato da Hernan Makse, del Levich Institute del City College di New York, è stato pubblicato online sulla rivista Nature Communications.

È intuitivo che il benessere economico di una persona si rifletta sui contatti e le relazioni che questa costruisce, ma quantificare matematicamente questo rapporto è tutt'altro che semplice. Studiando la popolazione messicana, i ricercatori sono riusciti a trovare la posizione di ogni individuo nella scala sociale, grazie ai dati ottenuti da conversazioni telefoniche e sms. Poi, hanno dimostrato che la posizione sociale dipende fortemente dallo status economico, misurato in base all'utilizzo delle carte di credito.

Gli autori della ricerca hanno anche messo alla prova la loro teoria, creando una campagna pubblicitaria per prodotti finanziari. Mirando alle persone ritenute più benestanti, in base alla loro posizione sulla scala sociale, la campagna ha ottenuto una risposta molto più forte rispetto a quella condotta con persone scelte a caso. I ricercatori fanno notare, però, che i dati analizzati e generati durante questo studio non possono essere resi pubblici, per ragioni di privacy.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS