Navigation

Leggere scosse di terremoto nelle Alpi glaronesi

La serie di scosse si è verificata nella regione di Elm (GL) senza provocare danni KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 maggio 2020 - 08:24
(Keystone-ATS)

Una serie di leggere scosse di terremoto si è registrata negli scorsi giorni nelle Alpi glaronesi. La più forte, avvertita martedì mattina nella regione di Elm, ha raggiunto i 3,1 gradi sulla scala Richter e non ha provocato danni.

Ne ha dato notizia il servizio sismologico del Politecnico di Zurigo.

Tra martedì e ieri la terra ha tremato debolmente 13 volte, con scosse di magnitudo 2,9 e 2,8 nella mattinata di mercoledì, precisa ancora il servizio zurighese.

Non è la prima volta che si registrano lievi scosse a ripetizione nella regione. Nel 1987, sull'arco di un mese, la terra aveva tremato leggermente per 34 volte, con un grado massimo di 2,4 sulla scala Richter.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.