Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Il collasso di Lehman Brothers è stato più la conseguenza che la causa del deterioramento del clima economico. E la sua bancarotta è stata aiutata da JPMorgan e Citigroup che, chiedendo più collaterali e rivedendo gli accordi per l'offerta di garanzie, hanno contribuito a far precipitare la crisi di liquidità della banca.
Sono queste le conclusione è cui è giunto l'esaminatore della bancarotta dei Lehman Brothers designato dalla giustizia americana, Anton Valukas, dello studio legale Jenner & Block, secondo il quale comunque i manager dell'istituto non hanno infranto i loro obblighi fiduciari nella supervisione di lehman anche mentre acquistava asset tossici. In ogni caso la banca - riporta Bloomberg - ha ingannato il pubblico nascondendo transazioni fuori bilancio per mascherare il proprio leverage: l'ex amministratore delegato Richard Fuld, l'ex chief financial officer Erin Callan, l'ex vice presidente esecutivo Ian Lowitt e l'ex managing director Christopher O'Meara hanno certificato comunicati ingannevoli.
In nove volumi, oltre 2.200 pagine, Valukas illustra le conclusioni del suo lavoro durato oltre un anno e costato 38 milioni di dollari per verificare se banche come JPMorgan abbiano innescato la bancarotta o se Barclays abbia impropriamente beneficiato di questa. Sulla banca inglese Valukas afferma: solo un "limitato ammontare di asset" di Lehman è stato "impropriamente trasferito a Barclays". In 12 mesi Valukas ha intervistato oltre 100 persone, analizzato 10 milioni di documenti e oltre 20 milioni di pagine e-mail riguardanti Lehman.
Valukas giunge alla conclusione che la bancarotta di Lehman, la maggiore della storia americana, sia sta provocata dal fatto che la banca non aveva abbastanza liquidità e aveva perso la fiducia delle sue controparti. JPMorgan e Citigroup hanno aiutato a far precipitare la crisi di liquidità, dalla quale Lehman è rimasta schiacciata. "Le richieste di collaterali avanzate dai creditori di Lehman hanno avuto un impatto diretto sulla liquidità della banca. E la liquidità ha disposizione di Lehman è un tema centrale del perché l'istituto è fallito".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS